shopify
analytics ecommerce

Acqua e sapone o trucco e zozzettone?

Acqua e sapone o trucco e zozzettone?

Ieri parlavo di stereotipo di donna ideale, fantasticando giustamente su mignottoni ed escort. Ma ad un’analisi più attenta, giusto chiedersi che tipo di donna vogliamo al nostro fianco anche sotto un altro punto di vista.

In particolare, assume particolare importanza come la femmina si prepara prima di uscir di casa. Alcune ragazze passano le ore a truccarsi, altre invece è già tanto se si lavano il viso la mattina.

Giusto o sbagliato che sia, una doverosa premessa a questo punto va fatta: un conto è lavarsi, un altro truccarsi. Quindi, presupposto numero uno, la donna deve curare la propria igiene personale.

In secondo luogo, la quantità di trucco utilizzata per colorare il viso deve dipendere necessariamente dal colorito del mammifero: spesso chi non soffre di occhiaia ed è giovane può anche darsi una pettinata e via.

Il vantaggio di avere donne che non necessitano di truccarsi per non sembrare  zombie de La Notte dei Morti Viventi è evidente, soprattutto la mattina, quando ci si sveglia al fianco della topolona.

Le ragazze acqua e sapone non a caso hanno ritmi sessuali più movimentati la mattina rispetto alle colleghe truccate, ma molto più facilmente perdono di vista l’igiene perchè meno abituate a stare in bagno.

Il giusto compromesso per allevare queste femmine sarebbe dir loro stai in bagno il necessario per metterti a posto, ma non esagerare neanche, per non sembrare un puttanone di scarso livello.

I manuali di Blog Seduzione

seduzione-passiva