shopify
analytics ecommerce

Qualche dritta per approcciare una donna durante un aperitivo.

Qualche dritta per approcciare una donna durante un aperitivo.

E’ indubbio. L’uomo affascinante deve essere arrogante e scontroso. Non vi passi per la testa di essere gentili e premurosi che vi scambierebbero per un assistente sociale pagato dal Comune.

Ormai le donne, vezzeggiate da certa stampa populista, si sentono totali padrone della propria vita. Ma noi, veri uomini, diciamo no a questa deriva femminile e femminista.

Se vogliamo conquistare una donna, alla meglio la insultiamo. E di esempi di comprovato successo ne abbiamo a bizzeffe, anzi, a pizzette, visto che adoriamo gli aperitivi e i buffet.

Per esempio, mentre siete in un locale che vi servite con un cockail in mano, puntate il vassoio dove sono rimaste solo un paio di pizzette. Prima o poi arriverà una donna affamata ed esigente.

Allora lei guardandovi con “apparente” dolcezza si aspetterà che voi dividiate il cibo residuo. E invece voi no! Vi pappate davanti a lei tutto e le dite “l’unica pizza te la darei in faccia tanto sei brutta“.

Lei si innamorerà di voi. Solo in un caso potrebbero sorgere problemi di ordine pubblico. Se ad esempio la donna è fidanzata. Allora voi userete il buon vecchio trucco del “cinghiale impazzito”.

Un trucco che consiste nel dire al ragazzo della donna che in realtà è stata lei ad importunarvi, sorridendovi e sfiorandovi il pacco con la mano. Lui, se è un vero uomo, si arrabbierà con lei.

Proprio come un cinghiale impazzito la picchierà davanti ai vostri occhi, regalandole quelle pizze in faccia che tanto desiderava. Un giusto compenso per tanta fatica. Parola di Rosario Masi, potete fidarvi!

I manuali di Blog Seduzione

seduzione-passiva