shopify
analytics ecommerce

Come sapere se la tua ragazza è una mignotta.

Come sapere se la tua ragazza è una mignotta.

Ci sono dei momenti nei quali ci chiediamo se stiamo affidando le chiavi della nostra vita ad una persona che merita. Tante, troppe storie finiscono per aver sottovalutato alcuni importanti aspetti.

Quante volte avete sentito dire “ah, è finita, ma sembrava una così brava ragazza!”. Tutte balle! Io voglio spiegarvi se (e perchè) la vostra fidanzata possa essere considerata una zoccola, così che possiate scaricarla in tempo.

Non è bello arrivare al matrimonio con una donna che non vi dà garanzie, soprattutto alla luce di quello che ha fatto e quanto invece non vi dà, non solo in termini sessuali, ma anche e soprattutto da un punto di vista umano.

Non badate ai sentimenti, per un attimo toglietevi le fette di salame che avete davanti gli occhi e accendete il cervello. Focalizzate l’attenzione su ciò di cui stiamo parlando: un animale chiamato donna.

Ma andiamo con ordine, ci sono 3 regole da seguire: 1) la regola degli ex 2) la regola della fedeltà e 3) la regola del tira e molla. Per quanto riguarda il primo, troppi lo sottovalutano.

La regola degli ex consiste nel verificare quanti ex ha la vostra donna, considerando “ex” colui che si è rapportato sessualmente con lei almeno una volta nella vita. Quanti ex deve avere massimo? Dipende dall’età.

Perchè sia una zoccola deve averne più di 4 per le under 25 e più di 10 per le più grandi. Un criterio che quindi tiene conto di quante occasioni hanno avuto queste donne per rapportarsi sessualmente con uomini.

Evidente, che più il dato rilevato si discosta dal limite di cui sopra, tanto più la ragazza è da ritenersi di scarso livello. C’è chi a 20 anni ha già avuto una decina di rapporti sessuali: concorderete con me siano troppi.

La regola della fedeltà invece implica che la ragazza sia fedele con voi, ma che lo sia stata anche con gli ex. Il teorema è semplice: le donne che hanno tradito in passato continueranno a farlo in futuro.

Infine la regola del tira e molla, ovvero quante volte ci si è lasciati, anche per qualche giorno, nel corso della relazione. Se capita più di una volta nell’arco di 12 mesi lasciatela, se non è mignotta ci diventerà presto.

I manuali di Blog Seduzione

seduzione-passiva