shopify
analytics ecommerce

Cosa significa amare per un uomo vero.

Cosa significa amare per un uomo vero.

Nonostante comunemente si parli di donne come se fossero carne da macello (e la verità non è troppo lontana), può capitare che per un certo periodo di tempo ci si infatui di una femmina.

Quando capita, il nostro sistema nervoso non risponde più ai nostri input, e con esso anche l’apparato riproduttivo (anche se, a dire il vero, quest’ultimo agisce per conto suo a priori).

In quell’istante guardiamo la femmina con aria meravigliata, come se fosse l’unica al mondo, e vorremmo passare tutto il resto della nostra esistenza con lei, magari nella speranza che le nostre attenzioni vengano ricambiate.

Ah, gran sentimento l’amore. Anche io ho amato. Accadde in un albergo monegasco nel 2001 con una escort ungherese: mi fece un servizietto talmente professionale da rimanerne impressionato.

Volli fortissimamente rincontrarla per ripetere l’esperienza e fui talmente assuefatto dalla sua bellezza che addirittura le offrii la cena! Diavolo di un romanticismo. Eh eh, quante smancerie direte voi!

Miei cari proseliti, eppure cosa sarebbe la vita senza questi piccoli momenti di dolcezza. E’ un po’ come quando andiamo  a prostitute e lasciamo che la ragazza trattenga il resto.

Sono momenti in cui ci accorgiamo che la vita non è soltanto sesso e automobili, ma ci sono anche valori più importanti, come il denaro e la professionalità. Inutile nascondercelo.

Ma cosa fare se la prestazione sessuale è convincente ma la donna, ahimè, non accetta denaro? Per ricambiare dovreste escogitare qualcos’altro. Provate a regalarle un completino intimo.

Di sicuro lei apprezzerebbe moltissimo se il presente è acccompagnato anche da un bigliettino con sù scritto “alla più grande maiala della storia, con affetto, il tuo porcellone DOC”.

Il buongusto e la raffinatezza sono elementi che ben si coniugano con l’amore: un sentimento che per un uomo vero vale almeno lo spazio di una notte di sesso. Giusto il tempo di cambiare mammifero.

I manuali di Blog Seduzione

seduzione-passiva