shopify
analytics ecommerce

A letto con la moglie o con l’amante, con chi si gode di più?

A letto con la moglie o con l’amante, con chi si gode di più?

Al giorno d’oggi sappiano che sono sempre di più le coppie che dopo un certo periodo di tempo cercano di svagarsi in altri modi cercando di distrarsi avendo rapporti con persone che magari non hanno mai visto nella loro vita e che magari non rivedranno mai più.

Ci sono infatti molti esempi di uomini che ovviamente di nascosto dalle proprie mogli, si cercano dei diversivi, per ammazzare la solita noia del rapporto sessuale, con questo non giustifico ne gli uomini ne le donne, perchè secondo me un rapporto di coppia deve essere rispettoso e fedele in tutto, anche se una scappatella ogni tanto ci può stare.

Ma allora perchè si sceglie di avere un’amante? Perchè si arriva fino a questo punto? Per iniziare vi posso dire che Tom Cruise, e stiamo parlando di uno degli uomini più ricchi e belli del pianeta, dopo dieci anni è riuscito a stufarsi, e di conseguenza a mollare Nicole Kidman, donna secondo me dal fascino e dall’erotismo inarrivabili.

Questo vuol dire che è normale dopo un pò stufarsi della propria partner, una volta che si vivono tutte le situazioni possibili e immaginabili, per esempio dopo che si gira nudi per casa, che si fa sesso in tutti i posti auspicabili, diventa dura poi riuscire a farsi piacere sempre e solo la stessa donna, ed è per questo che molti decidono di avere storie parallele perchè annoiati dal loro rapporto.

Per quanto riguarda il sesso è la stessa cosa, infatti all’inizio la passione è sempre a livelli massimi, e ti sembra di volerlo fare sempre e solo con quella persona, ma anche essa cala e quando si arriva al punto di non provarne più arrivano i problemi e ci si illude di potersi aiutare facendolo con un’altra persona di cui, molto spesso non si è minimamente innamorati.

Fare sesso con un’amante, soprattutto se più giovane, è indubbiamente più eccitante, ma anche con essa la passione svanisce, e si è di nuovo punto a capo esattamente come con la propria moglie, e non si può essere in perenne ricerca di un’amante.

Fare sesso come ho già detto più volte, è una delle cose più belle della vita, però a parere mio non va sprecato, se si sceglie una vita coniugale bisogna poi essere coerenti, anche solo per rispetto della persona con cui si è scelto di passare la vita, avere l’amante può essere stra eccitante non lo metto in dubbio ma non è corretto e secondo me nella vita e nel sesso bisogna essere corretti. Se si sceglie di avere tante donne nella vita (che è una scelta più che condivisibile) non bisogna legarsi, così anche il sesso sembrerà più leggero e libero da affanni.

I manuali di Blog Seduzione

seduzione-passiva