shopify
analytics ecommerce

Il trash italiano cerca nuovi Fantozzi, Lino Banfi, Renato Pozzetto e Christian De Sica. Dov’è finito l’erotic humor italiano degli anni 70/80/90?

Il trash italiano cerca nuovi Fantozzi, Lino Banfi, Renato Pozzetto e Christian De Sica. Dov’è finito l’erotic humor italiano degli anni 70/80/90?

donne-erotiche

Chiunque di voi avrà visto sicuramente i film che hanno fatto la storia del trash e dell’erotic humor italiano. Indimenticabili i film con Fantozzi, interpretato da Paolo Villaggio, che ha davvero fatto ridere una quantità pazzesca di persone. Uno dei più amati è senza dubbio anche Alvaro Vitali, che interpretava dei personaggi sempre molto divertenti e, pur avendo un aspetto non esattamente da playboy,  era sempre circondato da gnocche allucinanti. 

Per non parlare di Lino Banfi, Renato Pozzetto e Cristian De Sica che sono indubbiamente degli attori di gran bravura e ottimo successo. De Sica in particolare, figlio d’arte è diventato il re dei film di Natale ed è amatissimo tra la gente che ama il cosiddetto “cinema panettone”. Lui è l’icona di quei film, dove le belle donne non sono mai mancate e che ogni anno ci fanno sorridere e passare delle belle ore al cinema. 

La differenza la fanno, oltre che questi attori molto bravi nei loro ruoli, anche le donne bellissime e sempre strasexy che si possono ammirare in queste pellicole. Infatti ai giovani, piace sognare e poter vedere che tutti possono arrivare a conquistare donne bellissime, anche se poi in realtà non è sempre così, anzi. Loro si immedesimano al 100% nei film e pensano di essere loro i protagonisti, in prima persona. 

Il problema è che fino a pochi anni fa, questi film erano davvero ben fatti, le storie erano interessanti, non esagerate, molto divertenti, la gente si divertiva veramente e le donne erano sempre di livello altissimo. Bisogna dire che il livello delle ragazze non si abbassato, ci sono bellezze ovviamente diverse rispetto a un tempo, ma che comunque fanno sempre la differenza. Quello che non c’è più sono i protagonisti di un tempo, perchè gli attori di oggi, mi dispiace dirlo, ma non sono più all’altezza.

Abbiamo un cinema dove ci sono molti bravi ragazzetti, che hanno anche già interpretato ruoli di una certa importanza, ma che non hanno la potenza e l’impatto che avevano quelli del passato. O meglio hanno una potenza mediatica incredibile sulle giovanissime, mi riferisco a Scamarcio o a Vaporidis, ma che non sono amati dal pubblico più adulto, che li considera dei bei figurini, ma che non riesce ad amarli veramente. 

Io credo che questo avvenga perchè loro non sono abbastanza autoironici e credono di essere i padroni di tutto. Fanno sempre ruoli negli stessi film, che però piacciono solo ad un certo target di persone e che a lungo andare stufano. Dovrebbero cercare di fare parti più svariate e così riuscirebbero a farsi amare di più sicuramente. Con questo non sto minimamente mettendo in dubbio la loro bravura, li considero molto bravi ed è per questo che secondo me dovrebbero fare il salto di qualità.

I film che si vedevano negli anni 70, 80 e 90 non so se li rivedremo mai più. Hanno fatto il loro tempo, ma so che a molta gente mancano, anche perchè si riusciva a percepire una sensualità molto più velata, ma nello stesso tempo molto forte e che faceva venire molta voglia a chi li guardava. Oggi si vedono donne nude, come se piovessero, ma è una sensualità più scontata e più volgare. 

In quelle pellicole si scherzava, si prendevano in giro le donne, c’erano delle situazioni comiche che erano davvero molto divertenti e che tiravano in ballo le stesse belle ragazze, che invece oggi si sentono delle vere dive ed è più raro che si abbassino a livelli quasi demenziali. Credo che questo sia il vero problema e che la gente rivoglia quelle emozioni che aveva una volta. Infatti è per questo che molti lettori mi hanno scritto e polemizzato su questo argomento.

Loro vorrebbero l’erotic humor che c’era un tempo, dicono che quel tipo di cinema manca davvero tanto e io personalmente credo abbiano ragione. Infatti, si potesse tornare indietro, anche io vorrei rivivere quelle emozioni cinematografiche davvero molto particolari e uniche. Io spero che ci possa essere un ritorno e che tornino i bei film di una volta, certo servono degli interpreti all’altezza. 

Al momento purtroppo non ne vedo molti e questo non è sicuramente un bel segno. C’è da dire che non si può mai dire e che magari tra poco ci accorgeremo di attori che possono dare il meglio in ruoli così divertenti, ma nello stesso tempo difficili da interpretare. Spero di poter rivedere l’erotic humor degli anni passati e sono convinto che tutto questo sia possibile. Quindi speriamo in bene e che il trash italiano torni a stupirci come ai vecchi tempi, ovviamente mantenendo sempre le bellezze femminili, che quelle sono molto importanti e che non ci stancheremo mai di vedere, anche se i film non ci dovessero soddisfare pienamente.

I manuali di Blog Seduzione

seduzione-passiva