shopify
analytics ecommerce

La proposta di Rosario Masi: prostitute di plastica ai bordi delle strade.

La proposta di Rosario Masi: prostitute di plastica ai bordi delle strade.

I problemi che affliggono l’Italia sono molti, ma spesso mai nessuno riesce a trovare argomentazioni e soluzioni valide per risolverli. Ma non vi preoccupate, ci sono qua io.

Il vostro Rosario Masi nazionale vuole proporre una riforma del codice della strada che impone ai comuni italiani di posizionare delle prostitute di plastica ai bordi delle strade a scorrimento veloce.

Una tale proposta di legge consente di limitare gli eccessi di velocità degli automobilisti: non a caso non appena vediamo una zozzona la nostra prima reazione è rallentare ed accostare.

Ma le prostitute ai bordi della strada servono anche come forma di richiamo dei turisti che, in preda a crisi ormonali, non vorranno lasciarsi scappare la visione gratuita di tante belle fanciulle ammiccanti.

Insomma cari miei, se il Ministro dei Trasporti vorrà ascoltarmi, riempiremo le strade di tanta bella sinuosa plastica femminile, recuperando importanti risorse altrimenti sprecate.

Rilanciamo la nostra economia, e quando avremo i fondi necessari potremo frequentare più assiduamente le prostitute, quelle vere, si intende.

I manuali di Blog Seduzione

seduzione-passiva