shopify
analytics ecommerce

La scoperta: le femmine dagli occhi azzurri sono più maiale.

La scoperta: le femmine dagli occhi azzurri sono più maiale.

Ci sono scoperte che hanno tracciato nuovi orizzonti di storia: dal fuoco alla ruota, dalla corrente elettrica agli ultrasuoni, per passare dalle escort fino alle mutande di Intimissimi con i cuoricini.

E oggi è proprio uno di quei giorni in cui si deve annotare sul calendario una bella X grande almeno il palmo di una mano, come per mettere in evidenza come sia un grande giorno per l’umanità intera, finora priva di illuminata sapienza.

Ma io, Rosario Masi, ho in serbo per voi una scoperta formidabile, che apre nuovi scenari e riflette la volontà di cospargere il liquido che la scienza mi dona in giro per il mondo perchè possiate beneficiarne.

E’ successo tutto sabato sera: ero in albergo e mi rapportavo sessualmente con una russa di 22 anni, quando ad un certo punto mi è balenata una luce, paragonabile a quella che vide Newton quando gli cadde in testa una cozza.

Ci ho riflettuto molto e poi ho deciso di raccontarvi tutto: le donne con gli occhi azzurri sono zozze. Ok, l’ho detto, mi immagino già i blog dibattere su questa scoperta, ma il dado è tratto.

L’intuizione, peraltro degna di un premio Nobel per la scienza e per la filosofia, è nata conseguentemente ad una iaculatio precocis nel corso di un rapporto orale, che peraltro ho filmato per poterlo analizzare meglio nei laboratori.

Dalle riprese, si evince che la topolona con gli occhi azzurri, col suo sguardo ceruleo, manda in fibrillazione gli ormoni del maschio accelerando il processo riproduttivo.

Inoltre, e qui c’è l’essenza stessa di quanto io meriti gli elogi dell’intellighentia nostrana, ho raccolto simili esperienze con altre ragazze dell’Est e tutte con lo stesso risultato. Insomma, davvero ragguardevole.

Mi rendo davvero conto che la portata culturale delle mie argomentazioni siano di un’elevatura non propria di un pubblico popolare, vogliate scusarmi, cercherò di compensare con qualche foto hot nei prossimi giorni.


I manuali di Blog Seduzione

seduzione-passiva