shopify
analytics ecommerce

Le migliori posizioni per scopare in macchina.

Le migliori posizioni per scopare in macchina.

Il sesso viene praticato in posti sempre nuovi e sempre più strani. Uno dei posti classici però, dove la gente lo fa più spesso è a bordo della propria auto; in posti ovviamente lontani da occhi indiscreti e molto silenziosi. Quante volte per esempio passando lungo le strade di campagna, o nelle periferie delle città vediamo coppie arrapate e concentrate nella loro attività sessuale, tantissime!!

Oggi vi daremo dei consigli su quali sono le posizioni più comode, ma nello stesso tempo più provocanti e calienti che ci possano essere. Il sesso in auto lo si può intendere in due modi: c’è il sesso dolce e comodo, che richiede in genere macchine più grosse e spaziose e poi c’è il sesso puro, senza mezze misure, dove non conta il posto ma conta solo il sesso!!!

Per il primo dei due, la posizione migliore è senza dubbio quella del sedile reclinato. Cosa intendo dire? Vi mettete sul posto del passeggero e reclinate al massimo il sedile. Se la macchina è una monovolume, per esempio, non è necessario tirare indietro i sedili posteriori; al contrario se è un’utilitaria conviene tirarli perchè così lo spazio a vostra disposizione aumenta e state molto più comodi. Una volta reclinato al massimo il sedile, l’uomo si sdraia su di esso mentre la donna lo cavalca e lo possiede. Ovviamente le posizioni possono anche essere invertite, ma io consiglio questa che è la più comoda per entrambi.

Un’altra posizione per coloro che vedono il sesso in maniera tranquilla è quella del clacson ninfomane. Questo nome sicuramente vi farà sorridere, ma in realtà è una posizione molto comoda e particolare. Consiste nel mettersi seduti sul posto guidatore e, come in precedenza, abbassare il sedile, anche se non del tutto. Una volta abbassato l’uomo si siede come se dovesse guidare e la donna gli sale sopra facendo molta attenzione a non fare male all’amichetto che c’è lì sotto. Sappiamo che molte donne si lamentano che fare sesso stando sopra è molto faticoso.

Per questo è stata inventata questa posizione, per ridurre la fatica femminile nel rapporto. Consiste nel appoggiare il fondoschiena in maniera delicata sul clacson, senza metterci troppa foga se no si rischia uno strombazzamento pazzesco, avendo così un appoggio dove potersi riposare dopo un pò di attività.

C’è poi chi invece il sesso in macchina lo vede con occhi più vogliosi. In questi rapporti è importante avere tanto spazio all’interno della vettura per potere dare libero sfogo alla propria voglia. Mi spiego meglio, se il sesso vuole essere fatto in maniera animalesca o quasi, non ci si può mettere solo sui sedili perchè si rischia di demolire la macchina. Una soluzione fenomenale è quella di far scomparire i sedili posteriori tirandoli su, in modo da creare un piccolo letto matrimoniale mobile. 

Fortunatamente le macchine di oggi sono molto avanzate in questo, soprattutto quelle di piccole dimensioni dove, per guadagnare spazio, vengono montati questi sedili reclinabili molto comodi se si deve trasportare del materiale, ma altrettanto comodi per fare del sano sesso. Nelle macchine di stazza superiore, ovviamente, è ancora meglio perchè le dimensioni aiutano ad avere più spazio. 

Questo metodo è molto funzionale e permette ai due amanti di avere un rapporto comodo ma nello stesso tempo di dare libero sfogo alla propria voglia senza rischiare di distruggere i sedili. Ci sono poi molte altre posizioni che si possono fare all’interno della macchina come per esempio quella del sesso nel bagagliaio dove l’uomo si siede sul bordo esterno di esso e la donna sopra di lui, ma sono posizioni più scomode e meno funzionali, anche se maggiormente eccitanti.

Il sesso in macchina, secondo me, si farà sempre, ed è giusto così. Da tanto tempo ormai è praticato e le persone, soprattutto giovani, sfruttano tantissimo le macchine per questo motivo. Tutti sicuramente lo abbiamo provato nell’adolescenza e fa parte di quei ricordi indelebili nella memoria. Le prime ciulate in macchina sono indimenticabili e spero che continuino ad essere così anche per le nuove generazioni che si affacciano su questo mondo magico e pieno di libidine: il mondo del sesso.

I manuali di Blog Seduzione

seduzione-passiva