shopify
analytics ecommerce

Mi chiede di far sesso, ma solo per far ingelosire il marito.

Mi chiede di far sesso, ma solo per far ingelosire il marito.

 

Ma io mi chiedo, come? Quando? Ma soprattutto, che cosa? Il buon vecchio Corrado Guzzanti mi avrebbe certamente sciolto questo dilemma, magari interpretando Vulvia in Rieducational Channel.

E fu così che la femmina di turno (3 al giorno, numeri rilevabili da elaborazioni personali su dati Istat), mi inviò un messaggio chiedendomi palesemente di far sesso con lei.

Non che sia una cosa rara, però ammetto che il più delle volte il messaggio è meno invasivo. Per esempio spesso mi scrivono “Rosario che fai stasera?” oppure “ti va una “botta” di vita?”.

Ma, si sa, l’eleganza non è da tutti. Quindi appena ricevetti il “Rosario ho voglia di farlo..” io non ho resistito. Mi sono fiondato nell’abitazione come un soldato americano su un vietkong.

Ma l’esito è stato lo stesso. Una tremenda ritirata. Avevo gli ormoni in fermento e non aspettavo altro che approcciarmi con la topolona. Peccato per un leggero imprevisto.

La donna non solo era sposata (ma non sono geloso), ma aveva anche lì il marito, vagamente indispettito per la mia presenza. Alla domanda “chi è lei” io risposi “ma chi c###o sei tu”, giustamente.

E lui, in maniera cafona, infervoratissimo, schiamazza “ma che cafone, che gente, bla bla..”, le solite ciaciarate da borgate periferiche. E la moglie stava lì, e se la rideva. Cos’era successo in realtà?

Che la moglie voleva far ingelosire il marito, si è scusata con me e ha spiegato tutto al partner. Tutto è finito a tarallucci e vino, certo è che avrei preferito fare una merenda diversa, magari bagnando il biscotto.

I manuali di Blog Seduzione

seduzione-passiva