shopify
analytics ecommerce

Sesso tra i banchi: la cultura è afrodisiaca o si tratta di una nuova moda?

Sesso tra i banchi: la cultura è afrodisiaca o si tratta di una nuova moda?

Oggi il sesso viene praticato da persone di tutte le età. Si inizia a farlo sempre prima, senza rendersi conto che, molte volte, bisognerebbe stare più attenti con chi lo si fa e non sprecare la prima volta. Sempre più giovani lo fanno ormai come hobby, con persone sempre più sconosciute, giusto per dire di aver “scopato”, come si dice nel linguaggio dei giovani d’oggi, con gente magari con i soldi, ma che fa sesso solo per divertimento. 

Ovviamente iniziando a fare sesso così presto, è nato il fenomeno del sesso nelle scuole. Sono sempre di più i ragazzini che usano i bagni per poter sfogare la loro voglia di sesso e sempre più genitori sono preoccupati. Leggendo delle statistiche attendibili, 1 ragazzo su 5 fa sesso mentre è a scuola. Questo è un dato davvero pazzesco, perchè significa che sono moltissimi gli studenti che decidono di prendere la scuola come un luogo dove poter amoreggiare tranquillamente. 

Il fenomeno è iniziato in America, sappiamo infatti che, sotto molti aspetti, gli americani sono dei precursori e che si inventano sempre dei luoghi molto originali dove poter amoreggiare. Questa moda è nata nei college, un pò come si vede nei film demenziali e poi successivamente si è divulgata un pò dappertutto. 

Con il tempo è arrivata anche da noi e i nostri adolescenti non si sono fatti scappare l’occasione. Il primo ragazzo che è stato beccato a fare sesso dentro i bagni è stato uno studente romano, parecchi anni fa. Mario, questo è il nome del ragazzo, viene considerato da tutti i “ciulatori scolastici” come un eroe e un pioniere. Ma questo tipo di sesso sarà una cultura afrodisiaca o una nuova moda tra i giovani?

Io sinceramente credo che i giovani lo facciano perchè fondamentalmente gli piace. Il fatto di farlo all’interno di una struttura pubblica, in particolare una scuola, li fa davvero impazzire. Sentendo un pò di pareri in giro da studenti di tutte le età, ho capito che è come se facessero l’amore in casa del nemico, perchè loro vedono la scuola come un luogo negativo purtroppo e di conseguenza lo fanno anche come sfida per far vedere che possono farlo dove vogliono e quando vogliono. 

E’ sicuramente stato influenzato dalla moda americana, ma io credo che una nuova moda sia una cosa che dura poco, mentre questo tipo di sesso è ormai in voga da molti anni, questo perchè è veramente amato dai giovani. Chiaramente i genitori da fuori rimangono un pò basiti quando sentono notizie di ragazzini scoperti ad amoreggiare in bagno. Io personalmente, penso che non si debba essere troppo attaccati ai propri figli. E’ giustissimo preoccuparsi per loro e fare in modo che stiano sempre bene, ma credo che se dei ragazzi fanno sesso in bagno non sia poi una cosa così grave e pericolosa.

Bisogna piuttosto far capire ai ragazzi e mettergli nella zucca di fare sesso in maniera sicura, perchè trovarsi un figlio a 15 anni è una cosa un pochettino più grave. Sicuramente i ragazzini sono molto felici che questa cultura si stia diffondendo sempre di più e vorrebbero che ci fosse una continua crescita. Ormai si affronta il sesso in età molto giovane e questo può essere un bene ma anche un male. Può essere un bene perchè vuol dire che stanno diminuendo i cosiddetti “sfigati”, che pensano solo allo studio e c’è gente che finalmente pensa anche un pò alle cose belle della vita; ma può essere un male perchè, se fatto nella maniera sbagliata, possono verificarsi dei problemi molto seri. 

Si sentono in giro storie che dovrebbero far riflettere tutti i giovani, che vanno al di la di fare sesso tra i banchi di una scuola. Perchè il gioco è bello fino a quando non ti trovi poi davanti a situazioni molto più grandi dell’età che hai. In questi casi avere dei genitori intelligenti, rispettosi, che capiscono i loro figli è il massimo. Un errore può capitare a tutti, ma se si può evitare è meglio. Credo che fare sesso a scuola sia una cosa che, prima o poi, tutti faranno e che sia anche una cosa bella e particolare. Bisogna fare molta attenzione però, perchè la linea che c’è tra il piacere del sesso giovanile e la responsabilità di avere un figlio è molto labile; a questo devono pensare i giovani, fare sesso si, ma fare anche tanta attenzione a tutto quello che c’è intorno.

I manuali di Blog Seduzione

seduzione-passiva