shopify
analytics ecommerce

Si innamora di una prostituta e poi la sposa. Intervista a Igor, milanese di 62 anni.

Si innamora di una prostituta e poi la sposa. Intervista a Igor, milanese di 62 anni.

Ciao zozzi, oggi DaUomo vuole proporvi una straordinaria intervista a Igor, un ristoratore milanese di 62 anni con il vizietto delle prostitute che ha deciso di mettere la testa a posto, sposandosene una.

Dopo una breve chiaccherata in un bar del centro, ha accettato di farsi intervistare nella nostra redazione. Ovviamente ho deciso di non andarci troppo giù pesante, non avrei voluto offendere una così bella persona.

Allora Igor, da quant’è che vai a puttane?

“Ma non è che ora vado a puttane sempre, ogni tanto, che poi la gente pensa che sono puttaniere”.

Ma va non ti preoccupare, siamo sulla stessa barca. Dai dicci, quand’è stata la prima volta?

“Avrò avuto 16 anni non ricordo bene. So solo che ero con amici e uno aveva già la patente e ce la siamo fatta tutti e tre sta mignotta”.

Bravo Igor, sin da giovane con dei valori solidi. E poi hai continuato?

“No, in realtà sono solo 20 anni che ho tornato ad andare a puttane, che prima aveva la famiglia.”

Ah, quindi è divorziato o vedovo?

“Sono ancora sposato ed è viva, solo che mia moglie ha diventato un cesso e quindi vado a puttane che sono giovani e freschi eh eh ah ah”

Ma scusi eh, ma sua moglie dice nulla?

“Mia moglie crede che vada a giocare a calcetto, che stupida, come tutte le donne!”

E poi, che è successo?

Poi sabato sono andato a zoccole e ho visto una nuova che ha 20 anni veramente bella e le ho detto che era troppo bella che me la volevo comprare”

E la prostituta cosa le ha risposto?

“Che le andava bene ma dovevo darle 3.000 euro così si convinceva più meglio”

Che romanticone il nostro Igor, ho le lacrime di commozione. Quando vi sposate?

“Prima devo divorziare da quella merda di mia moglie, che mi fa schifo, poi mi sposo al comune a primavera”

Siamo davvero contenti per lei, come si chiama la sua promessa sposa?

“Si chiama Svetlana, gran bella gnocca, anche se non parla italiano, ma meglio”

Perchè meglio?

“Perchè le donne meno parlano meglio è, dicono solo cazzate”

Concordo in pieno Igor, hai tutta la mia stima.

“Grazie!”

Grazie a te Igor, alla prossima!


I manuali di Blog Seduzione

seduzione-passiva