shopify
analytics ecommerce

Superare colloqui di lavoro con successo: provarci con la selezionatrice.

Superare colloqui di lavoro con successo: provarci con la selezionatrice.

Giovani e anziani si interrogano ogni giorno sulle prospettive di lavoro che la nostra società può offrire, fantasticando su quali possano essere le proprie reali potenzialità.

La realtà però è molto più semplice: una volta inviato il curriculum, aspettate che vi contattino per un colloquio. Da lì in avanti, infatti, sarà tutto in discesa: vi spiego il perchè.

Vi faranno accomodare in sala d’attesa e dopo pochi minuti eccola! La topolona che vi studierà da cima a fondo per capire se siete tagliati per quel profilo professionale.

Un gioco di sguardi inizierà a fomentare le più ardue perversioni sessuali e voi non potete fare a meno di sottolineare “scusi, ma il colloquio lo facciamo soli io e lei in questa stanza?”.

Mentre parlate fissatele il sedere o il seno: si sa, di questi tempi, la discriminazione nei confronti degli omosessuali è molto forte e sarebbe meglio non passaste per gay.

Quanto inizierete a discutere del vostro curriculum ditele che siete molto motivati e con una grande voglia di fare carriera, anche a costo di prestarvi sessualmente alla datrice di lavoro. Lei vi guarderà sorridendo.

A quel punto allungate le mani sulle sue cosce, mantenendo sempre un atteggiamento elegante e sospiratele “certo… io preferirei corrompere la selezionatrice, eh eh“.

Lei chiuderà la porta della stanza a chiave e quando vi chiederà quale sia il vostro maggior pregio rispondetele che siete superdotati. Una mano sul pacco può servire a legittimare la vostra considerazione.

Una volta salutati, verrete presto contattati per un nuovo colloquio. Ma se così non fosse, il numero della selezionatrice ce l’avete: il vostro pacco di sicuro non se lo sarà dimenticato!

I manuali di Blog Seduzione

seduzione-passiva