shopify
analytics ecommerce

Masi vi aiuta a tradire senza sentirsi in colpa.

Masi vi aiuta a tradire senza sentirsi in colpa.

Io, luminare della scienza, superlativo filosofo e poeta, insigne candidato al premio Pulitzer, ho deciso di proporvi le mie teorie sulla vita senza nulla in cambio, se non la vostra immensa stima.

Oggi parliamo di donne. E siccome molti di voi ne hanno avuta almeno una (anche se non si direbbe), ecco qualche dritta su come gestire un tradimento sotto il profilo psicologico.

Ditemi voi, quante volte siete tornati a casa dopo una sveltina nelle strade di periferia con una bella ragazza? Eh cari miei, non c’è cosa più brutta di quel viscido e ipocrita rimorso per le azioni commesse.

Perchè diciamolo, noi uomini abbiamo istinti da dover soddisfare. E se la nostra società qualunquista e perbenista non lo capisce, noi, in mezzo al politicamente corretto, sguazziamo.

Però si sa, delle volte la nostra personalità non basta. E purtroppo ci sale quello stupido rimorso che ci logora per minuti e minuti. Il tempo di fare ciò che vi sto per dire.

Avete tradito la vostra fidanzata? La vostra moglie? No problem, scrivetemi. Elencate al sottoscritto il luogo dove si trovano le puledre e io sarò da loro in un batter di ciglio.

Sono sicuro che una volta che vedrete fare alla vostra partner ciò che voi le avete fatto, scomparirà ogni segno di pentimento e continuerete a trattare la vostra amara metà come merita.

Io, in cambio di questo piccolo favore, non voglio nulla in cambio. Magari ci si può aggiustare con una bella grigliata di carne. E poi, perchè no, vi può ricapitare di tradire e mi richiamerete. Parola di Masi.

I manuali di Blog Seduzione

seduzione-passiva