shopify
analytics ecommerce

Traviata di Verdi: nella platea scatta la passione.

Traviata di Verdi: nella platea scatta la passione.

sesso-a-teatro

Il teatro è uno di quei luoghi dove molto raramente si fa sesso. E’ considerato un luogo per persone di classe e dove si vanno a vedere le opere perchè vengono viste come dei veri capolavori. 

Sinceramente non mi era mai capitato di sentire delle storie di gente che si è messa a fare sesso, in platea, durante un’opera teatrale, ma a quanto pare non c’è mai un limite. 

Infatti, poco tempo fa, è arrivata una segnalazione, da parte di un nostro affezionato lettore, che è stato spettatore di uno spettacolo molto particolare, soprattutto perchè si è svolto in teatro, davanti a moltissime persone. 

L’opera di questione è: “La traviata”, una delle opere più belle e più famose del grande Giuseppe Verdi, e ha come protagonista una coppia di fidanzati milanesi. 

Era la prima volta che questi ragazzi si recavano a teatro e non sapevano minimamente che cosa li aspettasse all’interno della struttura. 

Dopo circa un’ora di spettacolo i due cominciavano ad annoiarsi e a chiedersi come poter ammazzare il tempo. Ci pensarono parecchio, finchè alla ragazza non venne in mente un’idea davvero molto perversa. 

Si avvicinò al compagno e gli sussurrò nell’orecchio: ” Ho voglia di fare l’amore, qui, adesso, con te!”. Il ragazzo ovviamente rimase sconvolto da questa richiesta della fidanzata, ma non se lo fece ripetere due volte e i due cominciarono a toccarsi in maniera, prima delicata e successivamente molto esplicita. 

Vicino a questa coppia, c’era casualmente il nostro lettore, che ha sentito e soprattutto visto tutto; ad un certo punto la ragazza saltò addosso al ragazzo e cominciarono a fare sesso in maniera davvero molto focosa. 

Ovviamente tutti quelli che erano intorno erano increduli e non riuscivano a capire che cosa stesse succedendo precisamente. Capirono subito la situazione e vennero chiamati subito gli addetti alla sicurezza del teatro, che divisero la coppia e successivamente li portarono fuori dalla sala. 

A questo punto ho pensato che la cosa migliore, fosse quella di andare a parlare con i due interessati. Li ho incontrati e loro mi hanno detto che è stata un’esperienza davvero unica e che vorrebbero tornare in teatro per riprovare la mitica situazione. 

Io credo che per fare sesso in teatro bisogna davvero avere una voglia pazzesca e anche un bel coraggio. Io personalmente non riuscirei mai a concentrarmi per avere un rapporto sessuale di questo tipo. 

Pensavo che il teatro fosse uno dei pochi luoghi dove il sesso non potesse entrare, invece, a quanto pare, ormai non ci sono più confini e tutti i luoghi sono davvero violabili. 

Credo che il sesso stia prendendo sempre più piede e la gente è questo che vuole, fare più sesso possibile e in posti dove teoricamente sarebbe vietato farlo. 

La voglia sta prendendo il sopravvento e se si continua così non so a che punto si potrà arrivare. Cari lettori fate più sesso possibile e poi non curatevi di dove siete, perchè quando scatta la scintilla è bene lasciarsi andare e non farsi tanti problemi di dove ci si trova.

I manuali di Blog Seduzione

seduzione-passiva