shopify
analytics ecommerce

Un idraulico su 10 finisce a letto con una cliente, durante l’orario lavorativo.

Un idraulico su 10 finisce a letto con una cliente, durante l’orario lavorativo.

Fare sesso mentre si lavora non è più una novità. Nell’articolo di oggi cercheremo di capire come mai è in aumento il sesso durante l’orario lavorativo e perchè gli idraulici sono tra i più scatenati in questo campo. In questo ultimo periodo mi sono saltate agli occhio delle statistiche molto particolari che mi hanno fatto riflettere. Infatti secondo delle ottime fonti, un idraulico su 10 finisce a letto con una cliente mentre dovrebbe lavorare regolarmente.

Sappiamo che già da parecchio tempo c’è questo mito degli idraulici sexy e molto bravi nei rapporti sessuale, ma francamente pensare che molti di loro, riescano a abbordare delle clienti vogliose, è una cosa incredibile. Bisogna dire che la maggior parte delle volte, la colpa è della cliente stessa, che piomba letteralmente addosso al lavoratore, che ovviamente non si tira indietro e comincia a sfogare la propria voglia sessuale.

Ho voluto, però, andare un pò più a fondo e cercare di capire se questi dati che ho letto sono realmente esatti, o se invece sono un pò accentuati. Ho cominciato le mie ricerche, ho parlato con parecchi idraulici, in varie regioni del nord e ho fatto loro qualche domanda un pò piccante riguardo alla loro attività sessuale durante l’orario lavorativo.

Ci sono state, ovviamente, risposte molto differenti, ma un buon numero ha ammesso di aver avuto rapporti sessuali con clienti particolarmente vogliose. Uno in particolare mi ha raccontato una storia incredibile. Questo ragazzo era solito recarsi da una signora sulla quarantina, che aveva dei problemi idraulici molto sovente, ma non era mai successo niente tra di loro. Un giorno la signora lo chiama per una perdita di un tubo; il ragazzo inizia il lavoro e poco dopo la padrona di casa torna in abito sexy e gli dice testuali parole: “Sono 10 anni che voglio fare l’amore con te, possibile che tu non te ne sia mai accorto?”. 

L’uomo sconvolto da queste parole, rimane spiazzato, la signora si avvicina sempre di più e l’idraulico cede e si danno alla pazza gioia per tutto il pomeriggio. Dopo questo episodio i due hanno continuato a frequentarsi e a fare del bel sesso per molto tempo. Piccolo particolare: la donna era sposata da 13 anni e aveva una figlia. Questo idraulico mi ha confessato di non essere l’unico, molti suoi colleghi vengono abbordati e provocati mentre stanno svolgendo un lavoro.

Ovviamente sappiamo che l’uomo è fatto di carne e quando ci si trova a tu per tu con una bella signora vogliosa è molto difficile resistere. I datori di lavoro degli idraulici, sono consapevoli di questo fatto. Molto spesso sono anche loro ex idraulici, che di conseguenza hanno provato le stesse identiche cose dei loro colleghi più giovani e sanno che fa parte del gioco, anche perchè così si riesce a soddisfare il cliente più a fondo, oltre che il proprio fabbisogno sessuale.

Il fenomeno degli idraulici è caratteristico del nord Italia. In regioni come il Veneto, il Trentino, ma anche il Piemonte e la Lombardia hanno una percentuale molto alta di episodi simili. Le donne del nord sono particolarmente attratte da questo tipo di lavoratori e cercano in tutti i modi di andarci a letto, la maggior parte delle volte con successo. Al sud invece si fa sesso più con carpentieri e muratori, che sembrano essere molto performanti a letto. 

Dirvi il perchè le donne siano attratti da lavoratori che fanno lavori a domicilio è molto difficile, posso dire però, che ormai le donne sono vogliose di sesso sempre. Le casalinghe che stanno a casa tutto il giorno, devono occupare il tempo in qualche modo e, una buona parte di loro, sceglie di occuparlo facendo sesso con il primo che capita.

E’ provato infatti che la donna si sente molto più sicura di se nell’ambiente dove vive e di conseguenza quando un uomo di bell’aspetto viene a fare un lavoretto nella “tana della femmina” tutto diventa più facile per lei. C’è da dire che ci sono molti idraulici che non hanno questo tipo di rapporto con le clienti e che svolgono il loro lavoro in maniera impeccabile, riuscendo a non cadere nella tentazione.

Sembra che fare questo mestiere sia un toccasana per tutti. Magari dopo questo articolo ci sarà un boom di nuovi idraulici, ma vi posso assicurare che non è l’unico lavoro dove si fa sesso. Ormai il sesso si sta allargando sempre di più e sempre più persone lo fanno mentre sono a lavoro. Certo è che fare l’idraulico sembra porti un buon successo con le donne, ma non è importante il lavoro che si fa, l’importante è fare più sesso che si può!!

I manuali di Blog Seduzione

seduzione-passiva